mercoledì 21 giugno 2017

Giocattolo Elefante di legno che cammina su una rampa

Vuoi imparare a costruire questo fantastico giocattolo elefante di legno che cammina su una rampa ?




Ecco come fare , innanzitutto devi sapere che questi giocattoli in inglese si chiamano " walking toys" e sono giocattoli vintage nel senso che venivano prodotti molti anni fa quando l'elettricità non si adoperava nei giocattoli di legno, ma venivano sfruttate altre forze per muovere i giocattoli


Gli strumenti che ti servono sono gli stessi che puoi trovare in questa pagina

Guarda il video di come costruisco questo giocattolo elefante che cammina su una rampa, non è difficile costruire questo giocattolo di legno.

Ti serve solo qualche pezzo di compensato, ricorda che la zampa moble deve avere uno spessore tale da permetterle di muoversi agevolmente.

Per costruire questo elefante giocattolo che cammina su una rampa devi innanzitutto disegnare un cerchio sul pezzo di compensato di legno che hai scelto.

Il centro del cerchio sarà il fulcro dove inserirai il perno intorno al quale si muoverà la zampa mobile.  I "piedi come si vede dalle foto e nel video devono essere dello spessore del corpo dell'elefante e sporgere fuori dalla zampa.

schema : stampa questa immagine e traccia le linee
I piedi del giocattolo di legno elefante devono avere una forma ad arco in modo da permettere il movimento oscillatorio. Per ottenerli bisogna tracciare prima il semiarco e poi tagliare a metà in modo che la forma sia omogenea.



Il giocattolo  elefante di legno che cammina su una rampa funziona grazie alle forze che interagiscono. in pratica affinchè funzioni davvero bisogna che il giocattolo , qualunque sia la sua forma riesca a stare in equilibrio sulla zampa mobile. 

Poi si potrà sempre regolare la pendenza della rampa e aggiungendo magari un piccolo peso .

Per la pendenza della rampa basta fare qualche prova.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni contattami , buon lavoro


Guarda il video:


Visita anche gli altri progetti :

Nessun commento:

Posta un commento